Pubblicato in Numero chiuso
Dopo le vittorie ottenute al Consiglio di Stato sulla violazione del principio dell’anonimato durante i test di ammissione a medicina, e le reiterate illegittimità verificatesi anche quest’anno nella sede di Salerno, abbiamo deciso di riaprire le adesioni per i ricorsi per i candidati che hanno sostenuto il test in questa sede. Infatti nella sede Salernitana durante il test è stato applicato un adesivo identificativo del candidato in prossimità del codice a barre del compito, metodo già
Scritto da: Roberta Nardi
Pubblicato in Numero chiuso
Gentili ricorrenti,  L'UDU, in collaborazione con lo Studio Legale Michele Bonetti Avvocato & Partners, ha aperto ufficialmente le adesioni al ricorso collettivo contro il test per le facoltà a numero chiuso per l'anno accademico 2014/2015. In allegato troverete la "scheda del candidato" e la procura, entrambe da compilare, firmare, ed inviare a mezzo raccomandata a.r. all'indirizzo:   Avv. Michele Bonetti Via San Tommaso d'Aquino, 47 00136 ROMA   avendo cura di app
Scritto da: Avvocato Michele Bonetti
Pubblicato in Numero chiuso
Gentili Studenti, Vi informiamo che lo Studio Legale Avvocato Michele Bonetti & Partners sta predisponendo ricorsi individuali, semi individuali, semicollettivi e collettivi per l'accesso alle facoltà a numero chiuso il cui test, anche nell'attuale anno accademico, è stato segnato da numerose illegittimità. Corre innanzitutto l'obbligo di soffermarci sulla tanto contestata abolizione del bonus di maturità. L'abolizione in corsa del bonus maturità è stata illegittima, tanto quanto la
Scritto da: Avvocato Michele Bonetti
Pubblicato in Numero chiuso
All'alba del giorno dopo l'abolizione del bonus maturità, continuano ad arrivare al sindacato studentesco decine e decine di segnalazioni sulle prove d'ammissione. "Stiamo raccogliendo tutte le segnalazioni delle irregolarità durante i test e, dopo averle verificate e documentate, avvieremo i primi ricorsi - spiega Michele Orezzi, Coordinatore Nazionale dell'UDU - Le scorrettezze più grosse sono state registrate ad Ancona e Firenze ma abbiamo segnalazioni di irregolarità anche per i test di
Pubblicato in Numero chiuso
Un altro muro è stato abbattuto. Un'altra battaglia per il diritto allo studio ed alla formazione professionale è stata vinta. I nostri laureati in Medicina e Odontoiatria non dovranno più rifare il test per passare all'altro corso di laurea. In moltissimi, dopo aver ottenuto una laurea in Medicina, pensano di fare gli odontoiatri. Tanti odontoiatri vorrebbero scegliere medicina. Il T.A.R. Lazio ha accolto le nostre tesi ed ammesso i nostri ricorrenti ad anno successivo al primo senza alcun
Venerdì, 09 Marzo 2012 14:20

Prestigiosa vittoria al Consiglio di Stato

Pubblicato in Numero chiuso
Non fidatevi di come corregge le domande del test il CINECA! Il Consiglio di Stato ritenendo che "...dall'esame del modulo risposte compilato dall'appellante non emerge l'apposizione di segni grafici univocamente identificativi della volontà di annullare la risposta fornita al quesito n. 56" ha ammesso con riserva la nostra ricorrente al Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria. Ancora una volta è stato dimostrata l'inefficienza dell'attuale sistema universitario e quanto più volt
Pubblicato in Numero chiuso
Il TAR del Lazio III Sezione Bis, sede di Roma, in data 14/1/2012 con Presidente Evasio Speranza e relatore Brandileone Francesco, ha accolto i ricorsi UDU diretti all’assegnazione dei posti degli extracomunitari. “E’ un colpo duro alla gestione ministeriale di Mariastella Gelmini”- tuona soddisfatto il coordinatore nazionale dell’Unione degli Universitari Michele Orezzi- “Era stato posto in essere un sistema con una soglia di venti punti che ha lasciato liberi mille posti; in un p
Scritto da: Super User
Pubblicato in Numero chiuso
IL TAR LAZIO ACCOGLIE I PRIMI RICORSI CONTRO IL NUMERO CHIUSO PER LA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA PRESSO L'UNIVERSITA' LA SAPIENZA. Il TAR Lazio, investito nuovamente dell'annosa questione in merito al numero chiuso e alle modalità di esecuzione delle prove selettive del 2010, ha ammesso gli studenti al corso di laurea in medicina e chirurgia precisando che "nella specie, anche a prescindere dalla valutazione sulla sussistenza o meno di un pregiudizio grave ed irreparabile derivante dall'e
Scritto da: Super User
Pubblicato in News
Appositamente interpellato il TAR si è espresso sull'illegittimità del comportamento posto in essere da taluni Atenei Italiani a seguito di una circolare del Miur che prevede di subordinare il trasferimento di studenti provenienti da Università comunitarie al superamento del test di ingresso previsto dal nostro ordinamento per alcune facoltà come medicina e chirurgia o odontoiatria. Così si pronunciava il TAR Catania poco prima dell’estate del 2010:"
Pagina 3 di 3

Visite oggi 4

Visite Globali 2959144