Pubblicato in Numero chiuso
Il T.A.R. per il Lazio, mediante Ordinanza cautelare n. 8458/2019, dichiara illegittima l’imposizione di una soglia minima di punteggio per l’accesso alla facoltà di Scienze dell’Architettura che non consenta la copertura di tutti i posti universitari banditi mediante scorrimento o integrazione della graduatoria. Nel caso di specie, l’Università di Cagliari aveva bandito complessivi 118 posti per l’a.a. 2019/2020 presso la facoltà di Scienze de
Pubblicato in Numero chiuso
“L’acquisizione di forze universitarie inferiori alle complessive potenzialità recettive della struttura universitaria contrasta con la dichiarata finalità della programmazione delle immatricolazioni, consistente nella piena e completa saturazione di tutti i posti disponibili, anche in relazione ai principi costituzionali stabiliti agli articoli 33 e 34 della Costituzione”. È questo il principio proclamato dal TAR per il Lazio in tre pronunce cautelari atti
Pubblicato in Numero chiuso
Carissimi, anche quest’anno lo studio effettuerà i ricorsi per l’accesso alle facoltà a numero chiuso. Riteniamo che per le irregolarità verificatesi in questo a.a. la formula migliore per procedere sia quella del ricorso individuale. In modo particolare consigliamo tale tipologia di ricorso a coloro che hanno ottenuto un punteggio alto o meglio, a coloro che distano dai 4 ai 6 punti dall’ultimo ammesso; dovrete far riferimento non all’ultimo ammess
Pubblicato in Numero chiuso
Elisa Marchetti, coordinatrice nazionale UDU, dichiara: “Sin dal 1999 abbiamo contestato l’introduzione nel sistema universitario italiano di barriere all’accesso che di fatto costituiscono una limitazione dei diritti sanciti dagli articoli 3 e 34 della Costituzione. Nel corso degli anni abbiamo sempre percorso tutte le vie, anche giudiziarie, per portare avanti una battaglia innanzitutto politica: vedere riconosciuto a tutti gli studenti il diritto di studiare ciò che s
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Numero chiuso
Oggi il TAR, con sentenza di merito, ha accolto i ricorsi 2015 dell’UDU, patrocinati dall’ Avvocato Michele Bonetti relativi alla mancata sottoscrizione della scheda anagrafica. Con tale provvedimento è stato anche annullato il D.M. 50 del febbraio scorso. Ora il MIUR è obbligato a riaprire le graduatorie e a farle scorrere fino alla copertura totale dei posti messi a bando, compresi quelli inizialmente riservati agli studenti extracomunitari non residenti. Una vittoria
Venerdì, 11 Marzo 2016 10:52

RIUNIONE CON I RICORRENTI

Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Numero chiuso
Mercoledì 16 marzo si terranno due incontri con l’Avvocato Michele Bonetti e l’Unione degli Universitari per tutti i ricorrenti. L’appuntamento è dalle ore 11 aula A 1.3 blocco 0 al polo di Coppito a L'Aquila e dalle ore 14.30 aula 5 plesso di Giurisprudenza a Teramo. All’incontro saranno trattati tutti gli aspetti legati ai ricorsi avviati sul numero chiuso (anche presentati negli scorsi anni), da quelli per mancata sottoscrizione della scheda a
Pubblicato in Numero chiuso
Una pioggia di decreti cautelari sulla mancata sottoscrizione della scheda anagrafica non solo per medicina e odontoiatria, ma anche su veterinaria, architettura e professioni sanitarie. Si attende la risposta sul primo provvedimento collegiale del Tar, ma trattasi di un passaggio quasi formale considerando i decreti emessi lo stesso giorno. Dopo i primi provvedimenti il contenzioso sulla mancata sottoscrizione rischiava di diventare un boomerang, considerando che i ricorrenti erano stati immess
Mercoledì, 04 Novembre 2015 15:28

RIUNIONE AL NORD

Pubblicato in Numero chiuso
Carissimi,lunedì 9 novembre 2015 insieme all'UDU nazionale e all'UDU di Milano terremo una riunione dalle ore 15 in Via Festa del Perdono, 7 presso l' Università degli Studi di Milano “La Statale, crociera di Studi Umanistici, ove parleremo di tutti i ricorsi sul numero chiuso, da quelli per mancata sottoscrizione della scheda anagrafica, Veterinaria, Professioni Sanitarie, Scienze della Formazione fino ad un'ampia discussione sui ricorsi partiti e che devono partire di medic
Sabato, 24 Ottobre 2015 09:05

PARTONO I RICORSI PER PROFESSIONI SANITARIE

Pubblicato in Numero chiuso
Carissimi, la prova d’accesso ai corsi di laurea in Professioni Sanitarie è da tempo nel mirino del giudice amministrativo e non solo per violazioni che riguardano le concrete modalità di svolgimento della prova, quali la violazione del principio dell’anonimato. Tale prova selettiva, in realtà, risulta viziata a monte, in ragione del fatto che non è stata adottata una graduatoria nazionale in contrasto con i principi più volte sanciti dalla Magist
Pubblicato in News
Sabato 9 maggio, alle ore 18.00, presso la libreria “iocisto” di Napoli, in via Domenico Cimarosa 20 (piazza Fuga), avrà luogo la presentazione del libro “Cepus Dei – il colpo di Stato – la legge illegale che vieta la conoscenza” di Massimo Citro, medico, e Michele Bonetti, avvocato. Un libro per indignarsi, per porre fine allo scempio del sapere: dalla mercificazione della cultura alle speculazioni delle università italiane all’estero; dai ricorsi dell’UDU ai singoli casi di
Pagina 1 di 3

Visite oggi 131

Visite Globali 3112823