Pubblicato in News
Carissimi, a seguito del non completo scorrimento delle graduatorie e delle Vostre innumerevoli richieste, è stato deciso, che la prima trance di ricorsi per il Maxi ricorso per le specializzazioni mediche dovrà chiudersi necessariamente entro il 24 novembre p.v., data di spedizione della raccomandata a.r. Questa sarà la prima trance che partirà, la nostra prima “bandiera” che inaugurerà l’inizio di una grande battaglia. Le adesioni rimarranno aperte dal 25 novembre al 4 dicembre
Pubblicato in Specializzazioni mediche
Dopo il grande successo della riunione tenutasi a Roma con il Segretario Nazionale Fp Cgil Medici, Massimo Cozza (http://www.semprediritti.it/index.php/focus/item/545-campagna-specializzandi-dopo-l%E2%80%99incontro-di-ieri-a-roma-la-prossima-tappa-sar%C3%A0-bologna-il-18-novembre), il 18 novembre alle ore 14.30 ci sarà un incontro con l’Avv. Michele Bonetti e con Franco Masini, segretario regionale della Funzione Pubblica CGIL Medici, sul maxi ricorso per le specializzazioni mediche
Pubblicato in News
Carissimi, restano ancora pochi giorni per l'adesione al Maxi ricorso, e faccio seguito alle grandi riunioni intervenute nel cuore dell'Emilia Romagna per oltre 400 ricorrenti aspiranti medici specializzandi, a quella di Napoli ed a quella romana, raccontata anche dall'ordine dei medici di Roma; considerando le vostre numerose adesioni al ricorso collettivo, in accordo con la CGIL, vi rappresentiamo che le nostre informative precisano che il costo de
Pubblicato in News
E' il primo attesissimo concorso con graduatoria nazionale della storia. Quello della graduatoria unica che, grazie ai nostri ricorsi, siamo riusciti ad imporre al MIUR prima sui test di accesso a MEDICINA, ODONTOIATRIA, VETERINARIA e ARCHITETTURA ed oggi, sulla base dei medesimi principi espressi dal TAR Lazio e dal Consiglio di Stato, caratterizza le ammissioni alle scuole di specializzazione in Medicina. Oltre al nostro ariete e cavallo di battaglia, ovvero il Maxi ricors
Mercoledì, 05 Novembre 2014 18:29

AVVISO IMPORTANTE PER LE SPECIALIZZAZIONI MEDICHE

Pubblicato in Specializzazioni mediche
  Carissime Dottoresse e carissimi Dottori,   considerando tutte le irregolarità riscontrate in merito alla vicenda delle specializzazioni mediche, abbiamo deciso di tenere aperto lo studio a tutti voi per un ciclo continuato di riunioni, dalle ore 18:30 alle 20:00, per discutere su tutte le tipologie di ricorso preso atto che ad oggi il Ministero non ha ancora annullato, almeno parzialmente, le prove.   In questo ciclo di riunioni, che si terrà da oggi sino a v
Pubblicato in News
Carissime e carissimi,ho scritto un duro articolo su Nanopress, una rivista che in alcuni casi arriva anche a 3 milioni e passa di accessi. La vicenda è quella del numero chiuso e delle forti contrapposizioni interne agli Atenei che vedono dietro le quinte politici, interessi di casta, ordini professionali e studenti. Ovviamente il fronte è particolarmente diviso e ciò che molti hanno detto e scritto sui giornali non corrisponde a mio avviso a verità. La lettera si rivolge a tutti, tra
Pubblicato in Medici specialisti 82/91
Un’altra importante vittoria del nostro Studio legale che ha consentito ai medici specializzandi di ottenere il rimborso per gli anni di specializzazione prestati dal 1981 al 1985. Ancora una volta il Tribunale di Roma competente in subjecta materia è dalla nostra parte e già dal primo grado rifonde ai medici soldi e risarcimento del danno. Vai al provvedimento vittorioso in allegato.
Pubblicato in Medici specialisti 82/91
Il tribunale civile di Roma riafferma il diritto dei medici ad essere retribuiti per il periodo di specializzazione anche a tempo parziale   Mediante la sentenza n. 9319 del 9 maggio 2011 il Tribunale civile di Roma ha riconosciuto il diritto del ricorrente ad ottenere l’erogazione delle somme dovute per il periodo in cui ha frequentato un corso di specializzazione, in medicina e chirurgia, a tempo ridotto. Il Tribunale ha statuito l’applicazione dei principi giuridici statuiti “con l
Scritto da: Super User
Pubblicato in Numero chiuso
IL TAR LAZIO ACCOGLIE I PRIMI RICORSI CONTRO IL NUMERO CHIUSO PER LA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA PRESSO L'UNIVERSITA' LA SAPIENZA. Il TAR Lazio, investito nuovamente dell'annosa questione in merito al numero chiuso e alle modalità di esecuzione delle prove selettive del 2010, ha ammesso gli studenti al corso di laurea in medicina e chirurgia precisando che "nella specie, anche a prescindere dalla valutazione sulla sussistenza o meno di un pregiudizio grave ed irreparabile derivante dall'e
Scritto da: Super User
Pubblicato in News
Appositamente interpellato il TAR si è espresso sull'illegittimità del comportamento posto in essere da taluni Atenei Italiani a seguito di una circolare del Miur che prevede di subordinare il trasferimento di studenti provenienti da Università comunitarie al superamento del test di ingresso previsto dal nostro ordinamento per alcune facoltà come medicina e chirurgia o odontoiatria. Così si pronunciava il TAR Catania poco prima dell’estate del 2010:"
Pagina 3 di 3

Visite oggi 639

Visite Globali 2927092