Pubblicato in Precari della scuola
 La definivano un’impresa impossibile, considerando la peculiare normativa trentina che gode di una disciplina speciale ad hoc. “Avevamo proposto un ricorso straordinario avverso la Provincia Autonoma di Trento” a parlare sono gli Avv.ti Michele Bonetti e Santi Delia patrocinanti dei ricorsi per conto dell’ADIDA. “In modo da includere tutti coloro che erano rimasti fuori dalle GAE nazionali. La Provincia di Trento si è difesa con tutte le Sue forze tras
Pubblicato in Scuola
1989 tra idonei e vincitori del concorso 2012 del “grado” sono stati esclusi dal piano straordinario di assunzioni di cui alla Legge n. 107/15. A fronte di tale esclusione hanno ricevuto la promessa del potenziamento di cui al progetto 0/6 che, pur se letteralmente sembra rivolgersi ai soli iscritti in G.A.E., rimane comunque (ammesso che coinvolga i 1989 docenti di cui si parla) un miraggio visto il rinvio della sua attuazione a quando, con ogni probabilità, tali graduatorie
Pubblicato in Precari della scuola
Il MIUR, alla fine, è stato commissariato. Il dirigente nominato del Consiglio di Stato ha preso carta e penna ed ha scritto a tutti gli Uffici scolastici d'Italia ordinando, in sostanza, di assumere i 3000 precari, difesi dagli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia, che avevano vinto la causa.A seguito di un travagliato iter giudiziario fatto di ricorsi e controricorsi dei precari e del MIUR, il Consiglio di Stato, nel mese di novembre, aveva definitivamente confermato le ragioni degli
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in News
Carissimi, sono ormai diversi anni che il nostro studio, insieme alle associazioni di categoria, si batte per i diritti di tutti i precari della scuola portando avanti le più svariate campagne: dall’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento e d’istituto fino al riconoscimento del valore abilitante del diploma magistrale; una battaglia durata oltre 15 anni e che si sta concludendo con la vittoria degli insegnanti. E’ stata una lotta lunga e piena di ostacoli, una str
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in News
Carissimi 3000 ricorrenti vincitori del ricorso al Consiglio di Stato per l’ingresso in GAE, ogni giorno avanziamo diffide e solleciti diretti agli uffici scolastici a nostro carico e, come a Voi noto, alcuni uffici stanno ottemperando, altri no. Altri ancora, invece, come ad esempio l’Ufficio Scolastico Provinciale di Reggio Emilia, stanno decidendo in base alle singole posizioni e ogni giorno arrivano nuovi ingressi. Nonostante l’incarico conferito riguardasse esclusivamente la fase pr
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in News
Dopo il Consiglio di Stato anche il TAR del Lazio, con una sentenza del 14 maggio 2015, scioglie la riserva su un ricorso avverso il concorso a cattedre per il reclutamento del personale docentenelle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di I e II grado. Il ricorso in esame, incentrato in particolare su limiti previsti dal decreto n.82 del 24 settembre 2012 che non consentiva l’ammissione alla fase concorsuale di tutti quei soggetti che non avevano conseguito l’abilitazione all’ins
Scritto da: Elvira Ricotta Adamo
Pubblicato in News
A seguito dei nostri solleciti, gli uffici scolastici stanno immettendo in GAE i nostri ricorrenti. “Gli Uffici Scolastici stanno capitolando uno ad uno” - a parlare l’avv.to Michele Bonetti, patrocinatore dei ricorsi ADIDA e La Voce dei Giusti insieme all’avv.to Santi Delia - “qualora vi saranno”- prosegue Bonetti - “problematiche nei punteggi, invitiamo i nostri ricorrenti ad effettuare un tempestivo reclamo e/o un’istanza di autotutela a tutte le amministrazioni interessate,
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Precari della scuola
Nell'ambito dell'ampio contenzioso pendente in oltre 150 Tribunali in Italia e partito nel 2011 per contrastare l'abusivo ed illegittimo ricorso al precariato scolastico, è sempre più frequente che sia proprio il Giudice ad invitare il MIUR ad avanzare ipotesi conciliative. Anche sulla spinta dell'importante sentenza del Tribunale di Fermo che ha per la prima volta immesso in ruolo un docente precario dalle Graduatorie di Istituto accogliendo il ricorso degli Avvocati Michele Bonetti e Santi D
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Precari della scuola
Carissimi,al fine di accelerare la Vostra immissione nelle GAE a seguito del provvedimento vittorioso noto alle cronache (http://www.avvocatomichelebonetti.it/index.php/primo-piano/item/1146-salta-la-riforma-sulla-buona-scuola)  Vi richiedo con URGENZA di compilare questo form.A presto e attendete nostre notizie. Avv. Michele Bonetti
Giovedì, 12 Marzo 2015 11:41

RIUNIONE PER GLI INSEGNANTI A BOLOGNA

Pubblicato in Precari della scuola
Carissimi, sabato 14 marzo 2015 sarò a Bologna per incontrare tutti i docenti ricorrenti e coloro che sono in procinto di iniziare un’azione legale. La riunione cade proprio in un momento particolarmente intenso per le vicende legate al precariato scolastico. E’ di ieri, infatti, l’ordinanza del Consiglio di Stato che ammette centinaia di nostri ricorrenti nelle GAE e, a nostro avviso, è opportuno che vi sia una corretta informativa ai nostri ricorrenti. In questi giorni, quindi, si

Visite oggi 9

Visite Globali 2866894