Claudia Palladino

Claudia Palladino

Cari ricorrenti, le udienze di merito per i primi gruppi della Federico II e di Bari sono state discusse e ampiamente trattate con attenzione dal Collegio giudicante.

Sono stati altresì trattati diversi ricorsi semicollettivi ed individuali che riguardavano Tor Vergata, La Cattolica, la S.U.N. e le altre università ove sono state riscontrate maggiori irregolarità e che per noi rappresentano l’ariete per abbattere le mura del castello.

Abbiamo ritenuto di trattare immediatamente i giudizi senza richiedere rinvii, poiché è necessario che il ricorso da cui è partito tutto, ossia quello della famigerata aula 3 del plico del test rubato a Bari, determini un orientamento favorevole per tutti i ricorrenti tracciando un "solco" positivo di cui potranno fruire tutti.

Avanti!

Il T.A.R. del Lazio con plurime ordinanze cautelari e con una vera e propria sentenza di merito ha accolto il ricorso di oltre cento studenti Napoletani che chiedevano di studiare nei vari corsi di Professioni Sanitarie (Infermieristica, fisioterapia, etc.).

Diverso è il caso della vicenda delle Professioni Sanitarie su Catanzaro dove, a seguito di tempestivo ricorso in appello, il Consiglio di Stato ha ammesso con riserva e in sovrannumero i ricorrenti con decreto cautelare da confermare all’udienza del 26 maggio 2015.

Avanti per il diritto allo studio!

Presso l’Università “Sapienza” di Roma, lunedì 18 maggio alle ore 14:30 si terrà un incontro con la presenza dell'Avvocato Michele Bonetti e dell'esecutivo dell'UDU Nazionale per parlare degli aggiornamenti del ricorso contro il test di medicina e rispondere a tutte le domande dei ricorrenti.

L'assemblea si terrà nell'Aula di Patologia Generale A, all'interno del Policlinico (ingresso Viale Regina Elena 324).

Vi aspettiamo Numerosi

Mercoledì, 13 Maggio 2015 19:04

Specializzazioni mediche: l'intervista

Carissimi,

Ecco l’intervista sulle specializzazioni mediche rilasciata a Controcampus; inoltre ecco l’intervista in versione integrale in cui spiego il mio punto di vista sulla situazione contingente da affrontare.

Vostro, Avv. Michele Bonetti

Sabato 16 maggio presso il Grand Hotel di Salerno in Via Lungomare Tafuri, 1, si terrà una riunione con gli aspiranti specializzandi.

L’incontro inizierà alle ore 10:30 e riguarderà tutti i ricorsi inoltrati, compresi quelli dei c.d. 300 "spartani".

Vi aspettiamo numerosi!

A Catanzaro, in data 11 maggio 2015 si terrà la prima grande riunione al Sud alle ore 16.15 presso l’Hotel Palace Booking Department, via lungomare n. 221 con gli aspiranti specializzandi.

Vi aspetto numerosi!

 

Martedì, 05 Maggio 2015 09:51

Riunione per gli studenti a Catanzaro

Lunedì 11 Maggio si terrà una riunione a Catanzaro con tutti i ricorrenti di medicina e chirurgia e professioni sanitarie, saranno presenti l'Avv. Michele Bonetti ed il Coordinatore Nazionale dell'Unione degli Universitari Gianluca Scuccimarra. L’incontro inizierà alle ore 12.30, presso l’Università, edificio bioscienze livello -1.

Vi aspettiamo numerosi!

L’associazione “La Voce dei Giusti” da il via ai ricorsi al Giudice del lavoro per il risarcimento del danno e la stabilizzazione, patrocinati dagli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia.

Il ricorso è di natura individuale ed è aperto a tutti i docenti che hanno prestato servizio presso le scuole statali con contratti annuali reiterati nel tempo e che, ora, vogliono far valere l’illegittimità dell’apposizione del termine al contratto rivendicando il diritto alla stabilizzazione e la conseguente immissione in ruolo.

Ogni maggiore informazione a questo link.

Sabato 9 maggio, alle ore 18.00, presso la libreria “iocisto” di Napoli, in via Domenico Cimarosa 20 (piazza Fuga), avrà luogo la presentazione del libro “Cepus Dei – il colpo di Stato – la legge illegale che vieta la conoscenza” di Massimo Citro, medico, e Michele Bonetti, avvocato.

Un libro per indignarsi, per porre fine allo scempio del sapere: dalla mercificazione della cultura alle speculazioni delle università italiane all’estero; dai ricorsi dell’UDU ai singoli casi di eroici studenti che hanno segnato con le loro gesta la stagione dei ricorsi; dalla mafia che specula sui test di ammissione, all’opus dei e al fondamentalismo cattolico, che vuole riprendersi il controllo dell’istruzione e tanto altro ancora.

Per l’occasione interverranno l’autore, Avv. Michele Bonetti; Giosuè Di Maro, segretario regionale Fp Cgil Medici – Campania;  Marco Esposito, giornalista; Lorenzo Fattori coordinatore UDU Napoli

Mercoledì, 22 Aprile 2015 11:52

ACCOLTI ALTRI DUE RICORSI AL CONSIGLIO DI STATO

Il Consiglio di Stato in data 22 aprile 2015 ha accolto nuovamente due ricorsi in merito alle Scuole di Specializzazione Mediche.

Il Consiglio di Stato ha rilevato la fondatezza dei ricorsi rinviando però al TAR per la fase della decisione di merito.

Avanti!

Visite oggi 433

Visite Globali 2867698