Numero chiuso

Appositamente interpellato il TAR si è espresso sull'illegittimità del comportamento posto in essere da taluni Atenei Italiani a seguito di una circolare del Miur che prevede di subordinare il trasferimento di studenti provenienti da Università comunitarie al superamento del test di ingresso previsto dal nostro ordinamento per alcune facoltà come medicina e chirurgia o odontoiatria. Così si pronunciava il TAR Catania poco prima dell’estate del 2010:"allo stato della normativa generale e speciale che regolamenta il passaggio da Università straniere non è prevista la sottoposizione dello studente ad un esame eguale a quello necessario per l'accesso al primo anno del corso…
Il TAR Napoli, analizzando i ricorsi proposti dallo studio legale Avvocato Michele Bonetti & Partners avverso la mancata ammissione di alcuni studenti ai corsi di laurea in medicina e chirurgia per l’a.a. 2009/2010, ha così deciso “il ricorso (…) presenta profili di fondatezza, e che al danno prospettato da parte ricorrente è possibile ovviare invitando l’Amministrazione a riesaminare l’impugnata graduatoria alla luce dei motivi di ricorso”. Il TAR adito ha poi ammesso tutti i nostri ricorrenti e invitato l’Amministrazione a rivedere l’intera graduatoria degli studenti partecipanti al test di ammissione, in virtù della fondatezza delle censure da noi mosse concernenti…
E’ così che titolava il Messaggero a seguito della vittoria ottenuta dallo studio Avvocato Michele Bonetti & Partners con la presentazione di ricorsi avverso l’accesso programmato alle facoltà di medicina ed odontoiatria. Il TAR accogliendo i ricorsi proposti ha ordinato l’ammissione ai corsi di laurea di tanti studenti inizialmente esclusi dalle Università prescelte a causa dei test selettivi. Per esattezza, proprio a causa di quei test selettivi che a seguito delle perizie effettuate dai nostri consulenti sono risultati affetti da gravissime irregolarità ed imprecisioni: molti dei quesiti analizzati presentavano errori grossolani nella formulazione, mentre altri non presentavano tra le soluzioni…
Mercoledì, 01 Settembre 2010 17:32

Non andare alla cieca! Prendi le precauzioni per un test sicuro.

Scritto da
Pubblicato in Numero chiuso
 Scarica l'opuscolo TEST SICURO  Scarica la LOCANDINA In questi giorni il dibattito intorno all'inadeguatezza della selezione dei test d'ingresso per alcuni corsi di laurea che la legge (L. 264/99) impone essere ad accesso limitato sta facendo prevalere il valore di una selezione fatta a priori rispetto allo studio universitario al valore del diritto allo studio universitario stesso. 
Innanzitutto la ragione della L. 264/99 è una direttiva europea che impone agli stati europei standard qualitativi nel rapporto tra le strutture universitarie e la domanda di istruzione. Questa direttiva è stata tradotta in Italia non con la necessità di adeguare le strutture…
Mentre la Corte Europea procede nell’esame del Maxi ricorso Udu, molti ricorsi individuali presentati dall’Unione degli Universitari e patrocinati dall’Avvocato Michele Bonetti contro le esclusioni ai corsi di laurea vengono accolti dal Tribunale Amministrativo Regionale che sospende le graduatorie e ammette in sovrannumero gli studenti negli atenei di Roma, Parma, Palermo, Messina, Genova. La decisione di un Tar locale è rivoluzionaria e mette in discussione il metodo con cui viene stabilito l’accesso programmato nelle università italiane e calcolato il numero dei posti a disposizione nelle facoltà di Medicina e Odontoiatria e di tutta l’area sanitaria. I ricorsi sono fondati non…
Care ragazze e ragazzi, considerata la enorme partecipazione in questi ultimi giorni di adesione alla campagna, nonché il crescente interesse da parte dell’opinione pubblica alla tematica dell’accesso programmato, purtroppo tornata alla ribalta per i consueti e noti scandali, comunichiamo a Voi tutti, amici e sostenitori, che eccezionalmente è stata accordata una breve proroga sino al 25 settembre 2009 per la formalizzazione dell’adesione al ricorso collettivo alla Corte Europea di Strasburgo. L’affetto dimostratoci e il consenso accordatoci nel proseguire ancor più fermamente in questa campagna di legalità ci impone, dedizione, coraggio e passione per portare la Vostra voce là dove potrà…
RICORSO COLLETTIVO ALLA CORTE DEI DIRITTI DELL'UOMO CONTRO TUTTI I NUMERI CHIUSI Il Coordinatore Nazionale dell'Unione degli Universitari spiega la lotteria dei test d'ingresso nel programma di approfondimento del Tg3 Lineanotte.

Visite oggi 444

Visite Globali 2931930