Numero chiuso

Giovedì, 04 Agosto 2011 18:53

Dove conviene effettuare il test?

Scritto da
Pubblicato in Numero chiuso
Carissimi, si avvicina la fatidica data del test di ingresso. Lo studio Avv. Michele Bonetti & Partners mette a disposizione uno studio statistico dell'Unione degli Universitari che a nostro avviso potrà essere indicativo per le Vostre scelte. I nostri migliori saluti. Avv. Michele Bonetti Scarica il documento delle statistiche UDU sul numero chiuso
Lunedì, 01 Agosto 2011 10:58

Partono i ricorsi sui trasferimenti dall'estero

Scritto da
Pubblicato in Numero chiuso
Sui nostri ricorsi la giurisprudenza del G.A. ha già ritenuto che il mancato superamento del concorso di ammissione presso un Ateneo Italiano "non è di per sé ostativo al trasferimento presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di una Università italiana" giacchè "le ragioni del ricorrente a vedersi valutata la propria istanza di trasferimento non appaiono manifestamente infondate, sia perchè non sussiste un espresso divieto normativo per i trasferimenti degli studenti iscritti ad Università appartenenti ad altri Stati, sia perchè, prima facie, il rispetto del numero programmato nazionale va rapportato al primo anno del corso di laurea e non a…
Lunedì, 01 Agosto 2011 11:33

Vittorie sul numero chiuso

Scritto da
Pubblicato in Numero chiuso
L’anno accademico che sta per concludersi ha segnato dei momenti storici ed indelebili nella nostra campagna etica per la libertà di studiare. Mai, nella storia del numero chiuso, tanti studenti esclusi da un test di ingresso ingiusto ed illegittimo erano riusciti ad aprirsi la porta del corso di laurea cui da sempre avevano aspirato.
In data 27 maggio 2011 sono state pubblicate le sentenze dei ricorsi promossi dall’UDU FIRENZE con gli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia. “E’ una vittoria storica per la nostra associazione che da sempre combatte contro le irregolarità e ingiustizie del numero chiuso” così riferiscono i rappresentanti dell’Unione degli Universitari e il coordinatore dell’Udu Firenze Sinistra Universitaria Giuseppe Martelli: “Ringraziamo tutti i nostri Legali per l’impegno profuso, il Tar della Toscana e tutti coloro che hanno lavorato con noi, ma la strada è ancora lunga; dobbiamo rimetterci a lavoro per cambiare il sistema poiché la riforma sul numero chiuso del…
Venerdì, 17 Giugno 2011 16:05

Riforma Numero chiuso: pubblicato il Decreto con"le novita'"

Scritto da
Pubblicato in Numero chiuso
Aspettavamo al varco gli esisti dei lavori della Commissione istituita presso il Miur a cui si ispira il nuovo decreto sul numero chiuso. In realtà non si tratta di vere e proprie novità ma è una riproposizione di alcuni esperimenti già effettuati in pregresse edizioni del test e anche con esiti fallimentari. Test unico per medicina e odontoiatria, graduatoria regionale, punteggio minimo di ammissione per gli extracomunitari: sono queste le novità fondamentali del decreto. Con il D.M. 15 giugno 2011 rubricato "Modalità e contenuti prove di ammissione corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2011/2012" si “cambia”,…
Giovedì, 20 Gennaio 2011 15:46

Diecimila euro per testimoniare la volonta' di pentimento

Scritto da
Pubblicato in Numero chiuso
Lo studio legale Avvocato Michele Bonetti & Partners dal 2007 segue in prima linea le inchieste penali sui test di ingresso facendo costituire parte civile l’Unione degli Universitari, la struttura studentesca oggi più significativa sul suolo nazionale e che rappresenta la maggioranza relativa degli studenti italiani. Ad oggi la Procura di Roma e Bari sono ancora impegnate in complesse inchieste a seguito delle denunce di molti studenti da noi rappresentati su filoni da noi iniziati con denunce nominative sin dall’anno 2007. Di seguito un articolo sull’inchiesta di Bari. 
Giovedì, 13 Gennaio 2011 10:41

UN MESSAGGIO PER NON ARRENDERSI MAI

Pubblicato in Numero chiuso
Pubblichiamo nel nostro blog la lettera di un nostro ricorrente che grazie alla sua forte motivazione, caparbietà, amore per la facoltà prescelta e a seguito del nostro ricorso è riuscito ad immatricolarsi e ad essere proclamato dottore con il massimo dei voti. Vogliamo condividere questa lettera con tutti voi per la profondità e la bellezza del suo contenuto e per ribadire ancora una volta quanto l’attuale sistema universitario sia profondamente ingiusto. Accedi al blog

Visite oggi 68

Visite Globali 2932145