Numero chiuso

Mercoledì, 14 Maggio 2014 18:29

Vittoria epocale al Consiglio di Stato

Pubblicato in Numero chiuso
L’UdU continua a vincere e a convincere, mettendo a segno importanti e secche vittorie al Consiglio di Stato sul vizio dell’anonimato relativo al concorso di Medicina e Chirurgia e Odontoiatria del 2013. A perdere sono i principali atenei italiani: La Sapienza, La Seconda Università di Napoli e l’Università degli Studi di Messina contro i legali che da anni si battono per la legalità nei concorsi pubblici italiani, gli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia vincitori insieme all’Avvocato Umberto Cantelli dinanzi ad un Consiglio di Stato, il cui orientamento è stato ribaltato. Secondo Gianluca Scuccimarra, coordinatore dell’UdU, “E’ uno dei tanti…
Ancora una volta, dopo anni di indagini, ricerche e accessi agli atti, il muro del numero chiuso è stato abbattuto. Abbiamo capito come e perchè quella selezione era mal gestita e come ripristinare la legalità. A Salerno, così ci ha scritto l'Ateneo, era prassi utilizzare l'etichettatura della documentazione di concorso, anche se proveniente dal Ministero come nel caso dell'ammissione a Medicina, a mezzo di codici a barre adesivi. Grazie a tale sistema, tuttavia, seppur la graduatoria era poi compilata in tempi più brevi grazie alla meccanizzazione della lettura ottica, la Commissione sapeva prima della correzione quale era il codice segreto…
Domenica, 13 Aprile 2014 13:17

Trasferimenti dall’estero

Scritto da
Pubblicato in Numero chiuso
Il sigillo del 2014 è l’accoglimento dei nostri ricorsi contro l’Università Cattolica “Nostra Signora del Buon Consiglio”. Il TAR ha accolto la campagna patrocinata dal nostro studio sin dal momento dell’istituzione dell’Ateneo italo-albanese. Finalmente è stato accolto il principio della libera circolazione degli studenti e dell’italianità dell’Ateneo di Tirana, consentendo il trasferimento degli studenti italiani che, a causa del numero chiuso, sono costretti a fuggire in Albania subendo un’iniqua tassazione che non soggiace ai limiti del 20% del F.F.O. previsti in Italia e superiore rispetto a tutti gli altri studenti. Per maggiori informazioni contatta il nostro studio all’e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. nonché…
Giovedì, 08 Maggio 2008 16:37

Ricorso collettivo Medicina: Udienza 8 maggio 2008

Scritto da
Pubblicato in Numero chiuso
In data 8 maggio 2008 si terrà la prossima udienza relativa al Maxiricorso dell’U.d.u. dinanzi la Sezione III Bis del Tar del Lazio. L’udienza dell’8 maggio è la terza all’interno del percorso seguito dal nostro ricorso. In occasione della prima udienza, fissata per il 29 novembre 2007, è stato disposto un rinvio per consentire l’impugnazione del penalizzante decreto “blocca ricorsi Udu” emanato dal Ministro Mussi a soli pochi giorni dall’udienza e ancora oggi scandalosamente non reso pubblico in spregio a tutte le regole di trasparenza e buona condotta a cui ogni Amministrazione dovrebbe uniformarsi. Nella successiva udienza del 20 dicembre…
Il Consiglio di Stato si è espresso ammettendo una nostra ricorrente illegittimamente esclusa per motivi formali dal concorso. Un mero errore nel pagamento delle spese concorsuali o la partecipazione per errore presso una sede al posto di un’altra non possono limitare o comprimere un diritto costituzionale come quello allo Studio. Un altro cospicuo gruppo di ricorrenti potrà coronare il proprio sogno e studiare in virtù di principi questa volta resi dal Consiglio di Stato. Per maggiori info vai al seguente link http://www.lavocedeldiritto.it/index.php/istruzione/item/675-consiglio-di-stato-il-diritto-allo-studio-non-puo-essere-compresso-per-irregolarita-formale    
Un’altra vittoria dello Studio Legale avvocato Michele Bonetti & Partners in cui il Ministero viene condannato ad attribuire il bonus a soggetti che per l’iniquo meccanismo dei percentili e per una serie di modifiche di decreti ministeriali non potevano ottenere il punteggio aggiuntivo. Sul punto il TAR del Lazio ha chiarito il suo orientamento attribuendo i punti bonus ai nostri ricorrenti. Per maggiori info: http://www.lavocedeldiritto.it/index.php/istruzione/item/673-bonus-maturita-la-prima-vittoria-sul-caso-dell-assenza-del-percentile
  PROVA DI MEDICINA A RISCHIO ANNULLAMENTO PER LE MANOMISSONI SUL PLICO DEI TEST. L’AVV. MICHELE BONETTI A BARI MARTEDI’ 15 APRILE PER ILLUSTRARE TUTTE LE INIZIATIVE GIUDIZIARIE.   Una prova che potrebbe essere annullata a causa della manomissione dei plichi contenenti i test d’ingresso o una prova che porterà all’ammissione in sovrannumero tutti i nostri ricorrenti. Questo il probabile destino delle prove che gli aspiranti camici bianchi lo scorso martedì mattina hanno svolto presso l’Aula 3 di Economia a Bari e sulle quali vengono già segnalate numerose irregolarità. Il motivo dello “scandalo” e la ragione per cui l’intero test…

Visite oggi 902

Visite Globali 3188707