Pubblicato in Numero chiuso
Con provvedimento del 29.12.2014 il Consiglio di Stato ha espresso il parere che l’istanza cautelare d’ammissione di un nostro ricorrente colpito dalla nota vicenda del bonus maturità debba essere accolta. Trattasi del primo provvedimento del Consiglio di Stato in sede consultiva che ha riconosciuto l’illegittimità della condotta ministeriale del 2013/2014 ove il bonus maturità fu prima dato e poi levato lo stesso giorno della prova.
Scritto da: Roberta Nardi
Pubblicato in Numero chiuso
Un’altra vittoria dello Studio Legale avvocato Michele Bonetti & Partners in cui il Ministero viene condannato ad attribuire il bonus a soggetti che per l’iniquo meccanismo dei percentili e per una serie di modifiche di decreti ministeriali non potevano ottenere il punteggio aggiuntivo. Sul punto il TAR del Lazio ha chiarito il suo orientamento attribuendo i punti bonus ai nostri ricorrenti. Per maggiori info: http://www.lavocedeldiritto.it/index.php/istruzione/item/673-bonus-maturita-
Pubblicato in Numero chiuso
Secondo il coordinatore nazionale dell’Unione degli Universitari Gianluca Scuccimarra “dopo la scabrosa vicenda del bonus maturità che ha penalizzato tutti gli studenti cambiando le regole in corsa è emerso nell’ultimo grado di giudizio quello che da anni denunciamo, ovvero una selezione casuale mediante un sistema inadeguato con domande errate prive di senso”. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale ha accolto due ricorsi dell’UDU patrocinati dall’Avv. Michele Bonetti e dal
Pubblicato in Numero chiuso
Numerose illegittimità già sono state denunciate innanzi le competenti sedi giudiziarie con esito favorevole per molti dei nostri ricorrenti, immatricolati presso la sede prescelta. Ad oggi, vi è ancora la possibilità di instaurare un ultimo contenzioso per tutti coloro che pur avendo un buon punteggio (con bonus) non sono riusciti ad immatricolarsi in quanto esclusi dalla graduatoria del 18 dicembre 2013. A seguito dell’emanazione del D.M. 29 novembre 2013 è stata pubblicata una nuova
Scritto da: Roberta Nardi
Pubblicato in Numero chiuso
Questa mattina sono state pubblicate le graduatorie comprensive del bonus per l’ammissione ai corsi a numero chiuso. Come avevamo denunciato l’ammissione in sovrannumero determinata dal DL scuola che oggi si è concretizzata, di fatto, è un palliativo estremamente parziale che comunque risolve solo una piccola parte dei problemi derivanti dal bonus maturità. Il problema dell’accesso, però, deve trovare una soluzione diversa e definitiva che garantisca gli studenti nella scelta del lor
Pubblicato in Numero chiuso
All’articolo 20, dopo il comma 1 sono aggiunti i seguenti: «1-bis. I partecipanti agli esami di ammissione per l’anno accademico 2013/2014 ai corsi universitari di medicina e chirurgia, odontoiatria, medicina veterinaria nonché a quelli finalizzati alla formazione di architetto, che avrebbero avuto diritto al punteggio relativo alla valutazione del percorso scolastico ai sensi dell’articolo 10, comma 3, lettera b), del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ri
Martedì, 29 Ottobre 2013 13:30

PASSA L'EMENDAMENTO SUL BONUS ALLA CAMERA

Pubblicato in Numero chiuso
  Oggi nella discussione che sta avendo luogo nella VII Commissione sul DL 104 “L’istruzione riparte” è stato approvato un emendamento che chiede l’ingresso in sovranumero per gli studenti non ammessi ai corsi di laurea a numero chiuso che sarebbero rientrati in graduatoria se non fosse stato eliminato il bonus maturità. L’emendamento approvato, inoltre, lascia aperta la possibilità a coloro che sarebbero rientrati in graduatoria di iscriversi il prossimo anno accademico
Scritto da: Avvocato Michele Bonetti
Pubblicato in Numero chiuso
Gentili Studenti, Vi informiamo che lo Studio Legale Avvocato Michele Bonetti & Partners sta predisponendo ricorsi individuali, semi individuali, semicollettivi e collettivi per l'accesso alle facoltà a numero chiuso il cui test, anche nell'attuale anno accademico, è stato segnato da numerose illegittimità. Corre innanzitutto l'obbligo di soffermarci sulla tanto contestata abolizione del bonus di maturità. L'abolizione in corsa del bonus maturità è stata illegittima, tanto quanto la
Pubblicato in Numero chiuso
Carissimi,alla luce delle ultime modifiche legislative, caratterizzate da numerose illegittimità costituzionali e dalla violazione del principio della certezza del diritto, nonché delle numerose denunzie di pervenute all’UDU abbiamo deciso di schierarci ancora una volta a favore degli studenti.Corre innanzitutto l’obbligo di ribadire che non abbiamo intenzione di schierarci né pro bonus, né contra bonus, ma solo a favore del libero accesso all’istruzione e dalla parte delle regole di u

Visite oggi 330

Visite Globali 2866784