Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Specializzazioni mediche
In questi giorni abbiamo ricevuto numerose segnalazioni in merito a problematiche riscontrate nell’inoltro delle domande per la partecipazione al nuovo concorso SSM che avrà luogo dal mese di luglio. Sembra che nonostante il caricamento di tutti i dati personali e la presenza dei requisiti di legge, molti medici non siano stati in grado di confermare la propria domanda a causa di disfunzioni dei server del Miur, con la conseguente illegittima esclusione dalle successive prove conco
Pubblicato in Specializzazioni mediche
Il Consiglio di Stato, stavolta su sentenza, ha accolto il ricorso di circa venti medici che chiedevano di entrare nelle scuole di specializzazione ove avrebbero avuto diritto in virtù del loro punteggio se il bando non avesse previsto una specifica decadenza. “In tal modo chi era stato costretto a scegliere una specializzazione in otorinolaringoiatra può oggi, ad esempio, diventare medico chirurgo” a parlare sono gli avvocati Michele Bonetti e Santi Delia, patrocinator
Pubblicato in Specializzazioni mediche
Il Consiglio di Stato ha accolto tutti gli appelli sulle specializzazioni mediche riviando al T.A.R. ogni decisione sull'ammissione, anche temporanea, di tutti i ricorrenti. Anche in ragione della sessione feriale della camera di consiglio, il Consiglio di Stato ha nuovamente rimbalzato al T.A.R. ogni decisione sul primo discusso concorso nazionale. La posizione definitiva del Consiglio di Stato dovrebbe essere resa nota a breve quando verranno pubblicate le sentenze definitive sui due giudizi
Pubblicato in Specializzazioni mediche
Il Tar del Lazio ha confermato, in data odierna, quanto già stabilito con decreto in data 17 luglio 2015, in riferimento all’ammissione dei ricorrenti che erano stati illegittimamente esclusi, a causa di un malfunzionamento del sistema informatico predisposto all’accettazione delle domande degli aspiranti, dalle prove selettive per l’accesso alle scuole di specializzazione in medicina per l’a.a. 2014/2015.Rilevata, infatti, l’imminenza delle prove di ammissio
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in News
“Il Tar del Lazio, con decreto cautelare del Presidente della Sezione III bis, ha ammesso un candidato escluso dal prossimo concorso per le scuole di specializzazione di medicina, ritenendo che, durante la fase di iscrizione per la partecipazione al concorso, si erano verificati 'malfunzionamenti della procedura informatica che hanno ostacolato la presentazione della domanda', escludendo così diversi candidati”. A darne notizia è la Fp Cgil Medici. L'accoglimento, seco
Lunedì, 06 Luglio 2015 09:56

Altro passo in avanti al Consiglio di Stato

Pubblicato in News
Un altro tassello è stato collocato. Il Consiglio di Stato, nella stessacomposizione dell'ormai celebre udienza del 4 giugno, ha confermato lapropria posizione ed ammesso gli specializzandi alla frequenza deireparti senza borsa in seguito al nostro ricorso promosso dalla Fp Cgil Medici. Nelle precedenti camere di consiglio, tuttavia,altro Collegio, su ricorsi di altri legali ed associazioni,probabilmente per la diversa strategia adottata (ad esempio circa laquestione della richiesta dell
Pubblicato in News
Roma, 23 giugno 2015 - Il Consiglio di Stato con l’Ordinanza 2668 del 17 Giugno 2015 della Sezione Sesta ha respinto l’appello del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca contro il Tar Lazio sugli specializzandi e lo ha condannato al pagamento delle spese del processo. A darne notizia sono gli avvocati Michele Bonetti e Santi Delia, patrocinatori del ricorso promosso dalla Funzione Pubblica Cgil Medici. “A seguito di un errore nella stesura delle rego
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Specializzazioni mediche
A seguito delle vittorie al T.A.R. ed al Consiglio di Stato, già dal mese di maggio e, da ultimo, dopo la rivoluzione al Consiglio di Stato del 4 giugno, in tutti gli Atenei sono in corso le immatricolazioni dei primi nostri ricorrenti. Hanno già provveduto decine di Università, in cui i nostri giovani medici sono già nei reparti come da ordine del Giudice amministrativo: da Messina a Pavia, da Milano a Siena, sino a Roma. Tra qualche giorno scadrà il termine per la presentazione delle dom
Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in Specializzazioni mediche
Carissimi, il Consiglio di Stato ha disposto il sovrannumero e non solo sui provvedimenti cautelari (c.d. sospensive) ma anche su una sentenza di merito del Tar del Lazio che è stata così sospesa. Dunque stavolta non si torna al Tar. Difatti, anche se vi sono ordinanze appellate nella giornata di ieri, è chiaro che con il ribaltamento delle sentenze del Tar si apre una nuova era che verrà definita nel merito al Consiglio di Stato il 24 novembre 2015. Arrivo subito al punctum dolens della que
Lunedì, 15 Giugno 2015 15:22

Oggi l'Avv. Bonetti su Elleradio

Pubblicato in Specializzazioni mediche
  Oggi alle 15 sono nuovamente in Radio per parlare delle ammissioni in sovrannumero e senza borsa fino alla sentenza di merito. Sesto Speciale Radio del Coordinamento Mondo Medico in diretta Giovedì 11 giugno dalle ore 15.00 alle ore 16.00 su Elleradio (88.100 su Roma) ed in streaming su http://www.elleradio.it/ascolta-online. Evoluzioni dei ricorsi, ruolo del Cineca e suoi rapporti con il Miur, ultime sentenze ed ordinanze del Consiglio di Stato sui ricorsi. Come da nostra consuetudine

Visite oggi 192

Visite Globali 3137009