Pubblicato in Precari della scuola
Carissimi insegnanti destinatari delle ordinanze del Consiglio di Stato n. 1089/2015 e n.3909/2015, abbiamo già contezza della Vostre posizioni tuttavia confido nella Vostra collaborazione e, anche ai fini del commissariamento pendente, Vi pregherei di comunicarci immediatamente alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloaka1d1e36aceeed28f185d1b089a5d8c8e').innerHTML = ''; var prefix = '
Pubblicato in Precari della scuola
Il Tribunale di Como ha accolto il ricorso degli Avvocati Santi Delia e Michele Bonetti proposto nell'interesse di alcuni docenti in possesso di diploma magistrale conseguito prima dell'a.s. 2001/2002 e ordinato "al Ministero dell’Istruzione, di consentire la presentazione della domanda per l'inserimento nelle graduatorie ad esaurimento", ritenendo particolarmente urgente la questione in ragione della presentazione delle successive domande di assunzione fissato "per il 14 agosto".
Giovedì, 23 Luglio 2015 08:44

Primi ingressi in GAE

Pubblicato in News
Con decreto del 21 luglio il Consiglio di Stato ha disposto l’ammissione nelle GAE per un gruppo di ricorrenti facenti parte dello stesso contenzioso per oltre tremila ricorrenti. Il Consiglio di Stato con decreto monocratico ha accolto l’istanza del ricorso patrocinato dagli Avvocato Michele Bonetti, Santi Delia e Umberto Cantelli per conto delle associazioni Adida e La Voce dei Giusti, censurando il comportamento del Ministero dell’istruzione, dell’università e
Pubblicato in Precari della scuola
Carissimi,  avrete tutti letto la nota 30 giugno 2015 con la quale il MIUR detta indicazioni tecniche agli UST per l'inserimento in GAE dei diplomati magistrali.  Era una nota scontatamente attesa e già comunicataci, anche in via formale, in risposta alle nostre diffide al MIUR inerenti l'ottemperanza alla ormai nota ordinanza cautelare sui 3000 diplomati magistrali del CDS.  Tale nota, a nostro parere, non scioglie i nodi che caratterizzano il nostro (e Vostro) contenzio
Martedì, 07 Luglio 2015 10:20

Ricorso per Ottemperanza

Pubblicato in News
Carissimi, con rammarico e su sollecitazioni, per adoperare un eufemismo, “molto forti” di molti di Voi, anche al fine di non spaccare il gruppo, è stato deciso di procedere immediatamente al deposito di un esposto penale, che chiederò di firmare al legali rappresentanti delle associazioni, ove valuteremo l’opportunità di enunciare l’inottemperanza ad un provvedimento dell’autorità giudiziaria e/o un abuso d’ufficio. Unitamen
Pubblicato in Precari della scuola
Carissimi, oggi scadono i termini per presentare la domanda di inserimento in GAE da inoltrare per partecipare al nuovo ricorso al Tar dei diplomati magistrali che sono rimasti fuori dai ricorsi per l'ingresso nelle Gae. Mi raccomando è l'ultimo giorno, inoltrate la domanda via pec o via raccomandata a.r. Tale adempimento serve necessariamente per partecipare al ricorso e se effettuato NON VINCOLA ALL'ADESIONE che scade il 10 luglio. Sempre avanti!
Pubblicato in News
Facciamo seguito alle comunicazioni personali inviate a mezzo mail ai 3000 ricorrenti DIPLOMATI MAGISTRALE ammessi in GAE dopo aver aderito all'appello al Consiglio di Stato (in seguito CDS) per rimetterVi info utili. FAQ 1 ABBIAMO INVIATO LA PROCURA, PAGATO LA QUOTA DI APPELLO E IN SEGUITO VINTO IN APPELLO AL CDS CHE HA ORDINATO LA NOSTRA AMMISSIONE IN GAE, PERCHÈ È NECESSARIA ED A COSA SERVE L'OTTEMPERANZA? Il rimedio dell'ottemperanza è necessario per tutti i soggetti c
Pubblicato in News
Il MIUR, con il Decreto ministeriale 325 del 3 giugno 2015, ha stabilito i termini e le procedure per l'integrazione delle graduatorie ad esaurimento relative al triennio 2014/2017. Tale D.M. consente un mero aggiornamento delle G.A.E. e non da la possibilità di nuove integrazioni. Ecco perché, tecnicamente e cautelativamente, riteniamo che l'obiettivo dell'ammissione in G.A.E. debba oggi essere perseguito in via principale con l'impugnativa del precedente D.M. n. 235 agendo innan
Pubblicato in News
Si tratta dell'epilogo di una battaglia da sempre sostenuta dalla nostra associazione! Da sempre abbiamo sostenuto il valore abilitante del Diploma magistrale, riconosciuto per la prima volta lo scorso anno dal Consiglio di Stato, II Sezione, con parere 4929 grazie ad un ricorso Adida. In detta occasione la nostra associazione, tramite un'intensa trattativa con il MIUR, permise di estendere il provvedimento a tutti. Da domani lavoreremo per estendere il provvedimento a chi non ha fatto ricorso
Giovedì, 12 Marzo 2015 11:41

RIUNIONE PER GLI INSEGNANTI A BOLOGNA

Pubblicato in Precari della scuola
Carissimi, sabato 14 marzo 2015 sarò a Bologna per incontrare tutti i docenti ricorrenti e coloro che sono in procinto di iniziare un’azione legale. La riunione cade proprio in un momento particolarmente intenso per le vicende legate al precariato scolastico. E’ di ieri, infatti, l’ordinanza del Consiglio di Stato che ammette centinaia di nostri ricorrenti nelle GAE e, a nostro avviso, è opportuno che vi sia una corretta informativa ai nostri ricorrenti. In questi giorni, quindi, si

Visite oggi 157

Visite Globali 2870700