Visualizza articoli per tag: magistrali http://w.avvocatomichelebonetti.it Fri, 13 Dec 2019 04:04:18 +0000 Joomla! - Open Source Content Management it-it ANCHE I TRIBUNALI DI RAVENNA E PORDENONE APRONO AI DOCENTI ESCLUSI DALLE GAE http://w.avvocatomichelebonetti.it/campagne/scuola/1369-anche-i-tribunali-di-ravenna-e-pordenone-aprono-ai-docenti-esclusi-dalle-gae http://w.avvocatomichelebonetti.it/campagne/scuola/1369-anche-i-tribunali-di-ravenna-e-pordenone-aprono-ai-docenti-esclusi-dalle-gae ANCHE I TRIBUNALI DI RAVENNA E PORDENONE APRONO AI DOCENTI ESCLUSI DALLE GAE

Dopo l'importante vittoria ottenuta presso il Tribunale di Tivoli (http://www.avvocatomichelebonetti.it/campagne/scuola/precari-della-scuola/1362-importanti-notizie-dal-tribunale-laziale-arrivano-le-prime-vittorie), anche i Tribunali di Ravenna e Pordenone accolgono la nostra domanda cautelare con la quale si chiedeva l’inserimento nella graduatoria ad esaurimento di alcuni ricorrenti, nelle more del procedimento di merito.

 

 

 

]]>
claudia.palladino@avvocatomichelebonetti.it (Claudia Palladino) Scuola Wed, 30 Sep 2015 11:40:00 +0000
RICORSO SUL RISARCIMENTO DANNI PER I DIPLOMATI MAGISTRALI http://w.avvocatomichelebonetti.it/campagne/scuola/precari-della-scuola/939-ricorso-sul-risarcimento-danni-per-i-diplomati-magistrali http://w.avvocatomichelebonetti.it/campagne/scuola/precari-della-scuola/939-ricorso-sul-risarcimento-danni-per-i-diplomati-magistrali RICORSO SUL RISARCIMENTO DANNI PER I DIPLOMATI MAGISTRALI

Lo studio legale Michele Bonetti Avvocato & Partners, a seguito di numerose richieste di consulenza, ha accolto la richiesta di organizzare un ricorso per il riconoscimento del danno subito dai Diplomati magistrali in conseguenza dell'inclusione nella III fascia delle graduatorie d'istituto dal conseguimento del diploma ad oggi. In base alle preadesioni abbiamo potuto valutare l'effettivo interesse al ricorso e il relativo costo. Grazie al discreto numero di partecipanti, l'Avv. Bonetti ha potuto stabilire un importo contenuto di euro 250,00 a ricorrente.

A chi è rivolto il ricorso?

Il ricorso per il riconoscimento del danno subito negli anni per l'essere stati "relegati" nella III fascia delle graduatorie d'istituto è riservato ai diplomati magistrali che hanno conseguito il titolo entro l'anno 2001/02. I possessori di questo titolo, infatti, pur essendo agli effetti di legge "abilitati" all'insegnamento, hanno visto il disconoscimento del loro titolo, a causa di una errata applicazione della normativa a loro danno. Soltanto dopo un ricorso Adida, ricordiamo, il MIUR ha dovuto ammettere l'evidenza e migliorare la posizione dei docenti diplomati magistrali ai fini dell'assunzione attraverso le GI. Tuttavia, negli anni passati, l'iscrizione in III fascia, potrebbe aver causato ripercussioni sulla carriera e sulle condizioni di lavoro di questi docenti, con conseguenze negative in termini di retribuzione e di miglioramento del punteggio, cosa questa che può essere motivo di risarcimento da parte dell'amministrazione.

Obiettivo del ricorso.

I diplomati magistrali con titolo acquisito entro l’a.s. 2001/2002 possono presentare un ricorso al Tar per il Lazio, al fine di richiedere il risarcimento danni per il mancato inserimento nella fascia loro riconosciuta e per il mancato inserimento in GAE.

I diplomati magistrali, considerati abilitati sin dall’anno di conseguimento del titolo, avrebbero avuto diritto sin da allora ad essere inseriti nella graduatorie previste.

 

ISTRUZIONI PER L'ADESIONE.

Documentazione richiesta per l’adesione.

1) Procura: apri l'allegato "procura" e stampa il file 2 volte. Compila e firma le due copie.

2) Copia del versamento: apri l’allegato “coordinate bancarie”. Effettuare il versamento di euro 250,00 e allegare una copia del pagamento alla documentazione richiesta.

3) Scheda di adesione: apri l’allegato “scheda di adesione” .

4) Copia del diploma magistrale e autocertificazione sul possesso del diploma magistrale (apri allegato autocertificazione). N. B. Gentile ricorrente, la invitiamo ad inoltrarci l’autocertificazione sul possesso del diploma magistrale e la invitiamo altresì ad inoltrarci una copia del diploma magistrale. Tale documentazione è a nostro avviso necessaria, visto un recente orientamento giurisprudenziale, secondo il quale l’autocertificazione ai fini probatori non è sempre sufficiente a provare la certezza del conseguimento del diploma.

5) Ciascuno di Voi può, nel caso in cui lo ritenga opportuno, inoltrare un breve memo sottoscritto ed eventualmente allegarlo alla documentazione di cui ai punti 1), 2), 3) e 4) comprovante il danno subito. Qualora vi fossero delle difficoltà nell’individuazione dei fatti che comprovano il danno, rappresentiamo che il danno sarà rilevato in via equitativa.

Si prega di compilare gli allegati, 1) procura e 3) scheda in stampatello o a macchina, e quindi in modo leggibile, avvertendoVi che, trattandosi di ricorso collettivo, la documentazione deve pervenire completa, senza possibilità di aggiornarla e avvertendoVi che i dati rilasciati sulla procura e sulla scheda non potranno subire alcuna modifica successiva all’invio.

MODALITA’ DI INVIO.

La documentazione di cui ai punti 1), 2) 3), 4) e 5) va inviata entro e non oltre il 15 ottobre 2014 con le seguenti modalità:

- anche via mail all’indirizzo di posta elettronica info@avvocatomichelebonetti.it. Si prega di indicare come oggetto della mail la seguente dicitura: “Ricorso Adida Risarcimento del danno”;

- anche via fax al numero 06.64564197;

- necessariamente via raccomandata 1 al seguente indirizzo: Studio legale Michele Bonetti Avvocato & Partners, Via San Tommaso d’Aquino n. 47, 00136 Roma. Si prega di scrivere sulla busta“Ricorso Adida Risarcimento del danno”.

Il tutto deve essere inoltrato entro e non oltre il 15 ottobre. Fa fede la data di spedizione del timbro e quindi l’ultimo giorno per spedire la raccomandata 1 è il 15 ottobre 2014 (sempre previo inoltro del fax e della mail).

]]>
info@avvocatomichelebonetti.it (Avvocato Michele Bonetti) Precari della scuola Thu, 02 Oct 2014 17:26:24 +0000
Inserimento in GAE: la documentazione deve pervenire entro e non oltre il 20 luglio 2014 http://w.avvocatomichelebonetti.it/campagne/altre-campagne/844-inserimento-in-gae-la-documentazione-deve-pervenire-entro-e-non-oltre-il-20-luglio-2014 http://w.avvocatomichelebonetti.it/campagne/altre-campagne/844-inserimento-in-gae-la-documentazione-deve-pervenire-entro-e-non-oltre-il-20-luglio-2014 Inserimento in GAE: la documentazione deve pervenire entro e non oltre il 20 luglio 2014

Esclusi dalle GAE? Avete presentato domanda di inclusione entro il 17 maggio, ma non avete ancora aderito al ricorso? E' in scadenza il ricorso straordinario al

Presidente della Repubblica!

Se avete presentato la domanda di inclusione, in particolar modo quella all'UST, la più importante, è possibile aderire al nostro ricorso, in base alle seguenti indicazioni:

 


CHI PUO' RICORRERE:

1) I diplomati magistrali ante 2001/2002. 

2) I laureati ( e laureandi) in scienze della formazione primaria post 2008

3) Gli abilitati TFA

4) Gli abilitati e abilitandi PAS

5) I vincitori del Concorsone che sono risultati idonei ma non immessi in ruolo

6) Chi è stato depennato dalle GAE e non ha potuto reinserirsi


Per aderire bisogna spedire  ENTRO E NON OLTRE IL 20 LUGLIO 2014 con raccomandata 1 (celere) la seguente documentazione:


-- Copia della domanda di inclusione in GAE e copia delle ricevute di spedizione (nel caso della raccomandata) o frontespizio protocollato dell'UST o dal MIUR.

-- Procura (IN ALLEGATO)

 copia di un documento di identità valido e copia del codice fiscale

 copia del versamento effettuato di € 100,00 (COORDINATE IN ALLEGATO)

 

all'indirizzo :

 

 
Avv. Michele Bonetti

 

Studio Legale Avv. Michele Bonetti & Partners

 

Via S. Tommaso D'Aquino 47

 

Roma 00136
 
Il plico, contenente la documentazione indicata, dovrà riportare in stampatello maiuscolo "GAE PDR - titolo di abilitazione- " (Es. GAE PDR MAGISTRALE)

Per ogni informazione Vi preghiamo di inviare una e-mail all'indirizzo info@avvocatomichelebonetti.it


]]>
info@avvocatomichelebonetti.it (Avvocato Michele Bonetti) News Tue, 15 Jul 2014 07:55:12 +0000
Punteggi in G.I.: Entro il 10 agosto deve pervenire la documentazione http://w.avvocatomichelebonetti.it/campagne/scuola/precari-della-scuola/843-graduatorie-di-circolo-e-distituto http://w.avvocatomichelebonetti.it/campagne/scuola/precari-della-scuola/843-graduatorie-di-circolo-e-distituto Punteggi in G.I.: Entro il 10 agosto deve pervenire la documentazione

Prorogata al 10 agosto l'adesione al ricorso per l'attribuzione del "giusto" punteggio nelle Graduatorie di Circolo e d'Istituto.

I ricorsi sono infatti finalizzati all'impugnazione del DM 353 del 2014 nella parte in cui delinea le “solite” disparità di trattamento. L'insidia è contenuta nelle anticipazioni sulle tabelle di valutazione dei titoli, secondo la quale a chi ha conseguito l'abilitazione con il  Tirocinio formativo attivo sarà riconosciuto un punteggio che valorizzi non tanto il titolo, quanto il sistema di accesso, basato su test pieni di errori macroscopici e di carattere enigmistico; un punteggio maggiore rispetto a chi ha frequestato invece i PAS, nonostante i due percorsi siano sostanzialmente identici.

Stessa disparità di attribuzione di punteggio per coloro che hanno ottenuto un diploma magistrale ante 2001/2002, rispetto a chi ha conseguito la laurea in Scienze della Formazione Primaria.

 

A chi è rivolto questo ricorso:

 

  1. diplomati magistrali, il cui titolo, dichiarato “equivalente” rispetto ai laureati in Scienze della Formazione Primaria, è di fatto sminuito nell'attribuzione del punteggio, il quale non sarà neanche uguale a quello precedentemente raggiunto nelle graduatorie di III fascia e svalutato tanto da far risultare quasi inutile avere maturato, ai fini della posizione in graduatoria, il punteggio derivante dal servizio pluriennale.
  2. docenti abilitandi e abilitati con i PAS, per i quali è previsto che il punteggio dell'abilitazione sia di gran lunga inferiore a quello assegnato agli abilitati con i TFA, pure ESSENDO EQUIVALENTE sia il  percorso abilitante stesso e sia avendo sostenuto gli stessi esami e i medesimi costi.
  3. docenti scaglionati PAS, già penalizzati dallo scaglionamento stesso condotto su basi arbitrarie, che pagane lo scotto di essere inclusi nei PAS dei prossimi anni accademici e che non potranno accedere con riserva alla II fascia.  


Per aderire è necessario inviare ENTRO E NON OLTRE a giornata di oggi, con raccomandata 1 (celere):

 - Copia della domanda di inclusione in GI e copia delle ricevute di spedizione (nel caso della raccomandata)

- La procura firmata in originale che torverete in allegato

- Copia di un documento di identità

- Copia del bonifico di € 100,00 (coordinate in allegato).

all'indirizzo:

Avv. Michele Bonetti

Studio Legale Avv. Michele Bonetti & Partners

Via S. Tommaso D'Aquino 47

Roma 00136

Il plico, contenente la documentazione indicata, dovrà riportare in stampatello maiuscolo "G.I. - titolo di abilitazione- " (Es. G.I. MAGISTRALE)

Per ogni informazione Vi preghiamo di inviare una e-mail all'indirizzo info@avvocatomichelebonetti.it

]]>
info@avvocatomichelebonetti.it (Avvocato Michele Bonetti) Precari della scuola Tue, 15 Jul 2014 07:54:17 +0000