Lunedì, 04 Agosto 2014 17:25

AVVISO: DICHIARAZIONE DI INTERESSE

Pubblicato in News

Gentilissimi ricorrenti, 
con la presente Vi ribadisco la pubblicazione da parte del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca del Decreto Ministeriale n. 591/2014. Tale Decreto prevede l’onere, come accaduto anche per i test del 2013, di effettuare una “dichiarazione di interesse all’immatricolazione”, ovvero dichiarare di voler continuare a concorrere per le sedi opzionate senza perdere la possibilità di essere considerati nei prossimi scorrimenti di graduatoria. Il termine ultimo per effettuare tale dichiarazione è fissato alle ore 15.00 del 1 settembre 2014. Tutti coloro che non effettueranno la Dichiarazione suddetta si troveranno irrimediabilmente esclusi dalla graduatoria e non potranno più rientrarvi né a seguito di scorrimenti, né a seguito di eventuali provvedimenti giudiziali favorevoli. 
Vi invitiamo, pertanto, ad eseguire la procedura indicata nello stesso D.M. n. 591 del 28 luglio 2014 (consultabile sul sito del M.I.U.R.http://attiministeriali.miur.it/anno-2014/luglio/dm-28072014.aspx) accedendo alla propria pagina personale dal sito
 http://accessoprogrammato.miur.it/, con le credenziali (username e password) utilizzate per visionare anche la graduatoria.

Ricordo inoltre a tutti che le credenziali d’accesso, per chi le avesse smarrite, possono essere richieste agli sportelli dell’Università in cui si è sostenuto il test.
Rappresento poi che il percorso iniziato con il ricorso nulla ha a che fare con la suddetta procedura e in ogni caso consiglio vivamente ad ogni mio ricorrente di avvalersi di tale procedura. 
Ovviamente il decreto in questione nulla dice sui test ad altre facoltà a numero chiuso con graduatorie non nazionali e dunque vi lascia liberi di procedere a cimentarvi in altri test per il mese di settembre etc.
Qualora vi sia un effettivo interesse per due o più graduatorie nazionali il Decreto Vi costringe ad una scelta. Rimane impregiudicata ogni Vostra decisione processuale in merito e tale scelta non incide direttamente con gli esiti del ricorso.

N.B. Coloro i quali non avessero raggiunto il punteggio di 20 non devono effettuare la suddetta procedura ministeriale.

Distinti saluti

Avv. Michele Bonetti


IL TESTO DEL DECRETO

http://attiministeriali.miur.it/anno-2014/luglio/dm-28072014.aspx

Visite oggi 465

Visite Globali 2931951