Mercoledì, 20 Ottobre 2010 17:46

TEST DI MEDICINA: IL TAR ACCOGLIE IL RICORSO DELL'UDU FIRENZE

Pubblicato in News

HANNO RAGIONE l’UDU E GLI STUDENTI ESCLUSI. IL TAR ACCOGLIE IL RICORSO DELL’UDU FIRENZE. L’UNIVERSITA’ CONDANNATA ANCHE A PAGARE 2.000,00 EURO PER OGNI RICORSO PROPOSTO DALL’UDU.

 Il TAR della Toscana ha accolto il ricorso proposto dall’UDU e da circa cento ricorrenti, patrocinato dall’Avvocato Michele Bonetti e dall’Avvocato Santi Delia, ammettendo all’aspirato corso di laurea in Medicina tutti gli studenti inizialmente rimasti fuori dalla graduatoria. Il T.A.R., una volta acquisiti i documenti prodotti all’ultimo momento dall’Università e dal Ministero resistenti, ha evidenziato come la stessa Commissione straordinaria dell’Università di Firenze per la verifica sui quiz di ammissione alla Facoltà di Medicina abbia affermato come fossero ben 4 i quesiti facilmente risolvibili grazie all’ausilio delle tavole periodiche e addirittura 5, dunque, i punti che tutti i candidati possono oggi ottenere. L’Università e il Ministero sono stati altresì condannati al pagamento delle spese processuali per ben euro 2.000,00 per ogni ricorso proposto dagli Avvocati Santi Delia e Michele Bonetti che consigliano a tutti i candidati delle facoltà di Medicina e Odontoiatria nei 5 e 6 punti di effettuare immediatamente ricorso con l’Udu Firenze che ha acquisito perizie giurate confermate e avallate dal Presidente dell’Ordine dei Chimici della Regione Toscana. L’U.D.U. esprime grande soddisfazione per il vittorioso esito giudiziario, avvertendo che proseguirà dinanzi le competenti sedi con l’Avvocato Michele Bonetti e Santi Delia per vedere riconosciuto il diritto allo studio di tutti i ricorrenti e di tutti gli studenti illegittimamente esclusi. L’.U.D.U. Firenze convocherà una conferenza stampa alla presenza degli Avvocati Santi Delia e Michele Bonetti ove illustreranno le conseguenze della dirompente decisione.

 

doc Ordinanza Tar Toscana

Visite oggi 4

Visite Globali 2959144