Venerdì, 07 Agosto 2009 16:38

VITTORIA AL CONSIGLIO DI STATO PER ODONTOIATRIA

Pubblicato in News

Accolta la sospensiva al Consiglio di Stato per i ricorsi individuali del corso di laurea di Odontoiatria 2008 – 2009.
Il Miur incassa un duro colpo al Consiglio di Stato e viene accolto in data 5 maggio 2009 un ricorso individuale patrocinato dall’Avv. Michele Bonetti dinanzi la Sesta Sezione del Consiglio di Stato presieduta dal Dott. Claudio Tito Varrone.

A seguito della vittoria conseguita dallo Studio Bonetti era stato richiesto all’Avvocatura dello Stato, che rappresentava Miur ed Università, di correggere un errore materiale della ordinanza che non permetteva alla studentessa la regolare iscrizione. Nonostante da parte dell’Avvocatura non vi sia stata adesione per la correzione materiale, lo Studio Avv. Michele Bonetti & Partners ha nuovamente assistito la ricorrente ottenendo conferma delle proprie ragioni in data 21 luglio 2009 nella adunanza presieduta dal Presidente Giuseppe Barbagallo.

La vittoria è un precedente importantissimo perché concerne i corsi di laurea 2008 – 2009 di odontoiatria ove vi era una domanda che il Miur aveva ritenuto di annullare, ma che la Magistratura ritiene valida e da computare. Pertanto le graduatorie stabilite dal Miur non sono esatte e molti studenti non ammessi hanno perso un anno ingiustamente senza poter dimostrare il loro reale valore e senza poter studiare.
Ancora una volta lo Studio Bonetti & Partners mette in discussione il sistema del numero chiuso come un sistema realmente non meritocratico e casuale e soprattutto riesce a far studiare gli studenti anche nei corsi più restrittivi. Oggi la studentessa ricorrente può regolarmente studiare nei corsi di odontoiatria a numero chiuso.
pdf Si allega l’ordinanza del Consiglio di Stato del 5 maggio 2009 e il provvedimento di correzione del Consiglio di Stato del 21 luglio 2009.


Si ringraziano i Colleghi Santi Delia e Paolo Verduci per il loro vittorioso primo grado.

Visite oggi 126

Visite Globali 2915946